Richiesta
Newsletter abbonare

Autunno dorato nelle Dolomiti: Sensazioni incantevoli

Quando il mondo alpino prende colore

L’autunno è un artista completo: in pochi giorni ricopre il nostro paesaggio alpino con pennellate di colore, il cui risultato è uno spettacolo che i nostri occhi non si saziano di ammirare. Venite a trovarci in autunno e convincetevene di persona! Qui a Funes l‘aria non è mai così tersa come in quel periodo, il panorama mai così bello, l’atmosfera mai così delicata, suggestiva e nostalgica. Perché l’autunno nelle Dolomiti, come in un grandioso fuori programma, mette in luce la bellezza interiore ed esteriore di tutto quello che la nostra regione ha da offrire.

Quando il mondo alpino prende colore

Ogni escursione è una festa

Il gruppo delle Odle si staglia su un oceano di colori. Immergetevi in questo spettacolo naturale e camminate tra il fogliame colorato, andando incontro al sole così profondo nel cielo che delinea i contorni delle rocce e delle cime con delicate tinte pastello, crea pittoresche ombre nelle valli, donando effetti ottici particolari, che potrete gustarvi per giorni. Se venite a fare escursioni da noi, potrete contare su un clima pressoché mite. Per questo il nostro autunno nelle Dolomiti non è poi così malinconico come a nord delle Alpi, bensì è una festa dei sensi.

Ogni escursione è una festa

Mangiare con gusto e vivere felici

A proposito di feste: il nostro autunno nelle Dolomiti ha anche un altro volto che come l’amore prende lo stomaco, è il periodo del Törggele. Durante le vostre escursioni attravero il Parco Naturale Puez-Odle incontrerete ovunque antiche osterie contadine, rifugi rustici e ristoranti molto tradizionali che in autunno danno il meglio dal punto di vista culinario. A Funes in ottobre potrete partecipare alla festa dello speck e ad altri famosi eventi che uniscono armonicamente l’autunno e i piaceri culinari regionali.

Mangiare con gusto e vivere felici