Richiesta
Newsletter abbonare

Ciaspolare a Funes: Lasciate le vostre impronte!

Così vicino alle Dolomiti

Chi attraversa il nostro panorama da sogno innevato con le ciaspole ripercorre in un certo senso le faticose orme di Reinhold Messner, uno dei figli della Val di Funes. Chi pratica escursioni con le ciaspole a Funes ha dentro di sé una forza particolare. Quando camminate faticosamente ai piedi delle imponenti cime delle Odle tra la neve scintillante, vi trovate forse quanto più prossimi possibile al sublime del nostro panorama alpino unico al mondo. In estate durante le vostre escursioni farete esperienze meravigliose, ma in inverno quando la flora diventa invisibile e un unico colore domina, le Dolomiti raggiungono la loro massima maestosità.

Così vicino alle Dolomiti

Itinerari per tutte le esigenze

Da noi a Funes troverete una grande quantità di fantastici itinerari da percorrere con le ciaspole. Che decidiate di ricercare l’esperienza della vetta o di camminare faticosamente sui prati innevati in quota, ad ogni passo sarete ricompensati da una grandiosa vista panoramica. La forma ricca di contrasti delle bianche cime delle Dolomiti sullo sfondo di un cielo azzurro intenso fa apparire molto piccolo, non solo in termini ottici, tutto quello che è a valle. Quassù lo spirito è libero, come non mai. State camminando e con le vostre ciaspole potrete sfidare gli elementi: un’esperienza davvero unica!

Itinerari per tutte le esigenze

Ristoro al lato del sentiero

A seconda della lunghezza del vostro tour con le ciaspole, potrete fermarvi lungo il percorso in antichi rifugi, riscaldarvi e gustarvi qualcosa di caldo. Durante un’escursione con le ciaspole a Funes non sarete solo a tu per tu con le montagne. Conoscerete anche altre persone che condividono con voi l’amore per la natura. È possibile che durante la vostra pausa in malga vi vengano servite delle specialità locali o v giunga all’orecchio il racconto di un aneddoto che custodirete gelosamente nella mente come un ricordo prezioso di questa escursione con le ciaspole. E il giorno dopo ripartirete inesorabilmente alla volta del prossimo tour in quota sopra la Val di Funes.

Ristoro al lato del sentiero